28/07/2015 CORSO RIFIUTI PERISOLOSI

on .

 

SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

IL REGOLAMENTO UE 1357/2014 E I NUOVI CRITERI
DI CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI PERICOLOSI 

Mecoledì 28 Luglio 2015

Il 1° giugno 2015 è entrato in vigore il Regolamento UE 1357/2014 che sostituisce l'allegato III della direttiva 2008/98/Ce che elenca le caratteristiche di pericolo dei rifiuti.

 

L'intervento legislativo europeo si è reso necessario per allineare i criteri di classificazione dei rifiuti con quelli "nuovi" previsti per le sostanze chimiche pericolose dal regolamento (CE) n.1272/2008 in materia di classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze (CLP).

Oltre a modificare i criteri per l'attribuzione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti il Regolamento europeo 1357 ha sostituito le attuali sigle di pericolo H con le nuove sigle di pericolo HP.

Contestualmente è entrata in vigore anche la Decisione 955/14 che ha integrato e modificato in parte l’elenco europeo dei codici CER.

Il corso in oggetto si pone l'obiettivo di approfondire le modifiche introdotte in materia e apportare un po’ di chiarezza ad una norma in continua evoluzione. Verranno in particolar modo richiamate le procedure per la corretta classificazione e applicazione dei codici C.E.R. e gli aspetti legati alle analisi chimiche.

Infine verrà affrontato il tema della corretta lettura delle schede di sicurezza quale strumento fondamentale per giungere ad una corretta classificazione dei rifiuti.


ECAMRICERT propone un seminario formativo con l'obiettivo di presentare i punti principali introdotti dalla nuova normativa. I relatori, ciascun per il proprio ambito, porteranno tutta la competenza che hanno maturato in anni di esperienza sia in ambito industriale che pubblico.

 

scarica il programma del seminario e la scheda di adesione

 

Per informazioni:
Ing. Andrea Meneghini

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i COOKIE per una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione accetti il loro utilizzo.