XMC Group

ECAMRICERT è parte di di XMC Group, un network di aziende attive in diversi settori merceologici ma unite da una filosofia industriale comune e da un forte spirito di gruppo. Le aziende di XMC Group credono nella forza della collaborazione come motore di business e nella solidarietà come motore di vita. Le aziende parte di XMC Group sono MargrafTeraplastXM-TechDaintSalix, Smart Future, Allutex, De Rebus Plantarum, Venetian Cluster, Miti In Italy, El Coq, Garibaldi e Gadoi.

Reti d'impresa

SETA nasce nel 2014 dal progetto di tre aziende (Ecamricert – Normachem – Unilab) con l’obiettivo di rendere l’offerta di ognuna più ampia e integrata possibile. Le tre realtà operano nell’ambito dei servizi di consulenza scientifico normativa, dell’analisi di laboratorio e ambientali, nella metrologia, nel testing e nel collaudo dimensionale. Grazie a SETA possiamo offrire soluzioni complete ed efficaci alle imprese, anche in un contesto industriale e di business complesso e in continua evoluzione

www.rete-seta.it

La Rete Innovativa Regionale, RIR RIBES-Nest, riconosciuta dalla Giunta Regionale del Veneto con dgr 1697 del 2016 nasce per agevolare la crescita e lo sviluppo attraverso l’interazione tra settori tradizionali e settori emergenti che gravitano intorno all’Ecosistema della Salute e dell’Alimentazione Smart. La visione condivisa da tutti i soggetti che aderiscono alla Rete Innovativa Regionale RIBES-Nest è Science-based e orientata allo sviluppo e alla valorizzazione dei prodotti con azioni di ricerca e applicazione di tecnologie finalizzate a individuare nuove soluzioni per l’alimentazione smart.

www.ribesnest.it

Rete di recentissima costituzione di cui fanno parte importanti aziende legate al settore alimentare e della nutrizione come LB LYOpharm s.r.l., SADAM s.p.a, LABORATORI CLODIA DIAGNOSTICS & SERVICES S.r.l., ECAMRICERT s.r.l., BIONAP s.r.l. e SALIX s.r.l.

Gli obiettivi della rete NUTRI-RE sono:

  • migliorare la comprensione delle determinanti delle scelte di consumo alimentare dei consumatori al fine di definire strategie commerciali specifiche ed in particolare di identificare le caratteristiche del prodotto e delle relative materie prime agricole, ingredienti, formulazioni e processi di trasformazione e commercializzazione tali da sostenere la penetrazione e lo sviluppo del mercato degli alimenti funzionali e nutraceutici;
  • stimolare la domanda di alimenti funzionali e prodotti nutraceutici promuovendo la diffusione di una cultura nutrizionale fondata su abitudini alimentari e stili di vita sani e sostenibili sia attraverso azioni di educazione e comunicazione dirette al target dei consumatori sia attraverso il dialogo e il coinvolgimento delle parti sociali, del mondo associativo e della ricerca e della pubblica amministrazione al fine di promuovere un contesto socio-economico e istituzionale favorevole, in cui la Rete possa essere riconosciuta come interlocutore chiave;
  •  sviluppare l’offerta di soluzioni innovative nel campo dell’alimentazione funzionale e della nutraceutica che siano in grado di rispondere ai bisogni dei consumatori anche con riferimento a categorie di consumatori caratterizzate da condizioni fisiologiche e/o profili patologici specifici. L’individuazione, sviluppo e diffusione di soluzioni innovative potrà riguardare i seguenti ambiti: processi di estrazione e caratterizzazione di ingredienti e valorizzazione di scarti e sottoprodotti del processo di produzione agro-alimentare; ingredienti e prodotti alimentari funzionali e innovativi e nutraceutici migliorati nelle caratteristiche nutrizionali e organolettiche, che possano avere specifiche attività sul microbiota umano e più sostenibili da un punto di vista ambientale; soluzioni di packaging e tecniche di confezionamento, modelli logistici e di trasporto in grado di incrementare la shelf-life, la fruibilità e la sostenibilità ambientale ed economica del prodotto ingredientistico, alimentare o nutraceutico

Venetian Innovation Cluster for Cultural and Environmental Heritage è la rete dei settori produttivi ed innovativi per i Beni Culturali e Ambientali con un partenariato pubblico e privato di oltre 2000 aziende, enti di ricerca, università ed istituzioni in Italia e nel mondo.  Essa si occupa della strutturazione di progetti e contenuti per l’innovazione e sviluppo tecnologico, ricerca di finanziamenti, servizi e assistenza per internazionalizzazione, partenariato strategico.

www.venetiancluster.eu

Cluster Biologico Veneto è rete innovativa regionale che comprende diversi soggetti che rappresentano i produttori, le imprese di trasformazione e distribuzione, i fornitori di mezzi tecnici, i biodistretti territoriali, gli enti di ricerca /sistema di istruzione, e gli enti pubblici, rappresentativi della filiera legata al biologico regionale.

La rete innovativa regionale Cluster Biologico Veneto mira a dare slancio al comparto dell’agricoltura biologica, ambito che pur presentando una forte crescita della domanda vede ancora una scarsa presenza di operatori sul lato dell’offerta.

Questo progetto si propone di costruire una solida reputazione a livello internazionale attenendosi a riferimenti normativi più elevati e stringenti dell’attuale standard biologico a cui ad oggi vengono applicate numerose deroghe.

Cluster Biologico Veneto si posiziona nell’ambito “Smart Agrifood”, con il coinvolgimento anche di settori trasversali come la meccanica agricola, ed intende percorrere le seguenti traiettorie di sviluppo che riguardano l’agroalimentare sostenibile

www.venetoclusters.it

Ecamricert è orgogliosamente socio del
GREEN BUILDING COUNCIL ITALIA.

Scarica qui l'attestato